Villa Wilson

La mia prenotazione

Attività locali

Colosseo

Colosseo

L'anfiteatro Flavio o Colosseo, inaugurato nell'80, è il più vasto del mondo romano (circonferenza: 527 m, altezza: 57 m). Tre piani di arcate cingono questa impressionante arena, capolavoro dell'architettura antica. 50 000 spettatori potevano assistere ai giochi, ai combattimenti dei gladiatori e anche alle battaglie navali. Dopo un ambizioso restauro, il Colosseo ha ritrovato parte dell'antico splendore.

Basilica San Clemente

Basilica San Clemente

Dedicata a San Clemente, è una delle basiliche romane più antiche, fondata nel IV secolo. Devastata nel 1084, fu ricostruita sulla pianta basilicale del XII sec. divisa in tre navate. La basilica superiore conserva nell'abside uno straordinario mosaico dagli splendidi colori. Scendete poi nella basilica inferiore la cui navata è ornata da affreschi che potremmo definire gli antenati dei nostri fumetti. Ancora più in basso, una casa (I sec.) è stata trasformata in Mitreo, tempio dedicato al culto del dio Mitra.

Arco di Trionfo di Costantino

Arco di Trionfo di Costantino

Oggi indissociabile dalla scenografia del Colosseo, l'arco di Costantino sarebbe stato costruito nel 315, secondo la leggenda, per celebrare la vittoria di Costantino su Massenzio. Per ornarlo si utilizzarono sculture prelevate su monumenti del II secolo. Secondo studi recenti, il monumento sarebbe stato costruito in onore di Costantino su un arco preesistente, senza dubbio eretto da Adriano. Una parte delle sculture sarebbe quindi contemporanea dell'arco originale.

Via Sacra

Via Sacra

Questa via romana, che attraversa il Foro Romano per tutta la lunghezza, è la più prestigiosa dell'Antichità in quanto vide sfilare i cortei trionfali dei generali vincitori.

Tempio di Venere e Roma

Tempio di Venere e Roma

Incastonato nell'edficio della chiesa S. Francesca Romana, il tempio di Venere e Roma, edificato tra il 121 e il 136 da Adriano, fu il più vasto dei templi della città antica (110 m per 53 m). Si distingueva per le due cellæ ad absidi addossate: una ospitava la dea Roma e guardava verso il foro, l'altra, dedicata a Venere, era orientata verso il Colosseo.

 
Scorri verso l'alto